Holter cardiaco

L’holter cardiaco o elettrocardiogramma dinamico completo è un test non invasivo e indolore che permette di registrare 24 ore su 24 l’attività elettrica del cuore. L'esame verrà refertato nell'arco di 24/48 ore da un medico cardiologo in telemedicina, il referto assieme a tutti i dati ottenuti verranno stampati per essere valutati dal proprio medico cardiologo o medico di medicina generale. In farmacia è possibile effettuare  l'esame al costo di € 85,00.

Questo esame non invasivo e non doloroso, viene effettuato quando il Medico ritiene necessario approfondire l’analisi della attività cardiaca per dubbi circa la possibile presenza di ischemia miocardica, per identificare la presenza di aritmie cardiache che possono essere causa di lipotimie e sincopi, per identificare la presenza di blocchi nella trasmissione dello stimolo elettrico all’interno del cuore, per valutare l’apparato cardiaco negli sportivi, o in persone che necessitano di referti per il lavoro, per motivi legali o assicurativi, per il controllo di farmaci, etc. 

L'holter ECG è in grado di valutare oltre alla presenza di questi battiti anomali anche la loro tipologia (sopraventricolari, ventricolari), il loro esatto numero, la loro distribuzione nelle 24-48 ore, la loro tendenza ad “aggregarsi” formando aritmie più complesse, fornendo al cardiologo dati precisi ed estremamente utili per la valutazione degli eventuali provvedimenti da adottare.

La presenza di queste aritmie può avvenire anche in pazienti con un cuore perfettamente “sano” da un punto di vista anatomico e funzionale ed anche in soggetti sportivi o senza fattori di rischio. Nella pratica clinica infatti l’esecuzione di un elettrocardiogramma standard ed anche di un successivo ecocardiogramma color-Doppler con esiti entrambi negativi non esclude la presenza di aritmie.

E’ possibile inoltre valutare la presenza di accelerazioni o decelerazioni del battito cardiaco (tachicardie, bradicardie), molto frequenti e presenti in molti pazienti anche non cardiopatici o con patologie di altri organi (noto è ad esempio il caso di pazienti con problemi tiroidei o anche con problemi psichici come la sindrome ansioso-depressiva, o anche lo stress psico-fisico che soffrono molto spesso di palpitazioni e accelerazioni del battito cardiaco).

L' esame viene effettuato con uno strumento chiamato ePatch che è stato studiato per garantire un’alta qualità del lungo monitoraggio dell’attività cardiaca.

L' ePatch è un innovativo Holter Ecg che registra l’attività cardiaca sino a 72h riducendo pertanto i fallimenti diagnostici dei classici Holter ECG 24 h. Comodo, sottile e leggero, si applica con un cerotto monouso al centro del torace.

 


L' ePatch deve essere posizionato al centro del petto, ed è composto da due parti:
1. Elettrodo adesivo monouso
2. Sensore E-patch da inserire nell’alloggio dell’elettrodo adesivo.

Le due parti sono collegate direttamente, senza cavi.
L’ ePatch è in grado di dare le solite informazioni cliniche di un tradizionale Holter Ecg.

Durante le ore di registrazione è importante che siano svolte tutte le attività quotidiane. L'unica preparazione da parte dei pazienti maschi è di radersi il petto per permette un'adesione massimale del dispositivo alla pelle.